scopri Cuba con noi
Seguici
  • maria la gorda centro immersioni. diving center. centro buceo

CIB, Centro Internazionale de Immersioni, Maria La Gorda.

Progettato appositamente per i subacquei, ma è un’opzione meravigliosa per i turisti eco e per i vacanzieri che cercano un posto tranquillo e isolato. Il Centro de Immersioni GaviotaMaria la Gorda“. Si trova nella punta più occidentale del Cuba, la penisola di Guanahacabibes, icino a Capo Corrientes. È una vera opportunità per scoprire i luoghi intricati di questa riserva della biosfera. Anche per scoprire un paradiso abitato da molte specie di animali e specie endemiche in via di estinzione. Dove rimangono ancora intatte spiagge piccole e riparate avvolte in pirati e storie di tesori nascosti.

Origini di Maria La Gorda, centro Immersioni a Cuba.

Non si sa con certezza l’identità della persona che ha dato il nome ad essa. Se fosse un indigeno venezuelano messo su una nave pirata e poi abbandonato al loro destino. O la figlia di un marinaio spagnolo che naufraga nella zona. Ma Maria la Gorda (la grassa Maria) si stabilì sul bordo dei torrenti di ingresso, 143 km a sud-ovest della città di Pinar del Rio. Per sopravvivere, iniziò a fornire cibo e divertimento a qualsiasi nave che si avventurasse in quell’angolo di Cuba. Dove si presume che si trovano più di 100 galeoni spagnoli affondati e dove si parla di favolosi tesori nascosti come la città messicana di Mérida.

Meravigliosi Fondali Marini.

Privato, tranquillo e noto per i suoi fondali puliti. Classificato tra i migliori al mondo e per molti il ​​meglio per le immersioni a Cuba. La piattaforma marina del Canto del Veril si trova a circa 300 metri dalla costa e i suoi 50 siti di immersione. Qui si può godere di una flora marina di colori indescrivibili dalle varietà gorgoniane che li popolano. Così come la contemplazione di pareti che sono ricoperte da colonie di corallo nero, che costituiscono la più grande riserva sull’isola. La vita marina è abbondante e sorprendente, soprattutto in agosto per la presenza di squali balena. Più di 20 specie di coralli, pesci di diverse dimensioni, aragoste, granchi e anguille possono essere visti frequentemente in questi fondali marini.

Flora e Fauna a Maria La Gorda, Pinar del Río, Cuba.

La villa si trova in un ambiente misto. Dove la lussureggiante foresta e la diversità della fauna selvatica sono considerati un rifugio naturale. Gli uccelli abbondano, più di un centinaio di specie native nidificano nel posto. In particolare il picchio verde, il pappagallo e il tocororo e numerosi residenti temporanei. Ci sono anche molti rettili vivi, anfibi e mammiferi (principalmente iguane, rane, cervi e jutías). Estremamente abbondanti sono gli invertebrati e un’attrazione speciale è la fauna speleologica. Alla quale appartengono le grotte calde, il suo principale biotipo.

La vegetazione di questa regione è dotata di diverse formazioni come foreste semidesíduos sempre verdi. Boscaglie costiere, costa rocciosa e vegetazione costiera sabbiosa, lagune, mangrovie e praterie. La sua flora raggiunge circa 70 specie di cui 17 endemiche del distretto stesso. Tra cui la più piccola pianta con fiori e frutti nel mondo che non eccede i 0,3 mm. A dimostrazione del variegato paesaggio, una delle principali attrazioni del luogo.